Scarica ora la tua sconto

VIAJA.VIVE.VINCCI +34 910 350 975

Accesso utente

Lingue

Almería

Vincci Hoteles. I migliori hotel nel centro di Almeria
Cancel or modify booking
PRENOTA
X

VUOI LASCIARCI?

Prenota il tuo soggiorno sul nostro sito web ufficiale e otterrai tanti benefici.
  • Fino al 15% di sconto su tutte le prenotazioni
  • Miglior prezzo online
  • Le migliori promozioni

REGISTRATI SUBITO

Menu

Almería

Almeria, una delle città andaluse con più personalità, nasce nel X secolo, quando Abderramán III ordina di iniziare i lavori di costruzione di un'Alcazaba per difendere la zona del califfato fatimí, originario della Tunisia. La fortezza riceve il nome di Al-Mariy-yat, che significa vedetta, e diventa la fortezza musulmana più grande d'Europa.

Nel 21° secolo, Almeria si offre al visitatore in modo allegro e dinamico, mostrando le orme della sua storia e la ricchezza dei suoi costumi con l'allegria che l ' ha sempre caratterizzata.

Molte sono le cose che si possono fare in questa città incantevole, da passeggiare per le strette viuzze che formano il suo centro storico, fino a godersi ogni angolo pieno d'incanto come il parco Nicolás Salmerón, dal quale si possono ammirare alcune delle vedute panoramiche più belle del porto sportivo e commerciale.

Godersi un momento di relax su una delle terrazze che si estendono per le strade Tenor Iribarne e Concepción Arenal, oppure dilettarsi con la sua ricca offerta gastronomica nei quartieri di Pescadería, El Alquián e Cabo de Gata sono altre opzioni che questa magnifica città vi offre. Non dimenticate di assaggiare il suo pesce fresco, le verdure dei suoi orti e i piatti tipici come l'ajo colorao (aglio arrostito) o il pandispagna di datteri.

Giro turistico

  1. Alcazaba: La costruzione di questo palazzo di origini arabe cominciò nel 955 per intercessione di Abderramán III, sulle rovine di un'antica fortezza. Con oltre 1.400 metri di perimetro di mura, è, dopo l'Alhambra, la costruzione musulmana più grande di Spagna. E' composta da tre differenti recinti. Uno di essi, che oggi è un giardino, includeva gli alloggi e i bagni, in cui spiccano il Baluarte del Saliente, il Muro de la Vela e la campana di Santa María la Mayor, risalente al XVIII secolo. Vi era altresì un'altra zona che ospitava le stanze del palazzo e al suo interno sono degne di nota l'edificio degli Alifes califfali, uno dei meglio conservati del complesso. Quindi, un eremo mudéjar e una tipica abitazione musulmana. Infine, vi imbatterete nelle rovine di un castello costruito per ordine dei Reali cattolici nel XV secolo, in seguito alla conquista della città. Da non perdere le torri, e in particolare la Torre del Homenaje.

    • Indirizzo: C/ Almanzor, s/n
    • Orari: Dalle 9 alle 18.30, dal martedì alla domenica da novembre a marzo. Dalle 9 alle 20.30, da aprile a ottobre. Chiude il 25 dicembre e il 1 gennaio.
    • Prezzo: Ingresso gratuito per i cittadini dell'UE. Altri paesi: 1,50 €
  2. Catedral: Nel centro della città antica si erge maestosamente questa cattedrale dalle spesse mura, coronata da torri e merli. Il suo aspetto esteriore si deve al fatto che fu costruita come un tempio-fortezza per difendere la città dai continui attacchi dei pirati berberi.
    In stile gotico di transizione, mostra un abside poligonale e una torre barocca. Al suo interno, spiccano i suoi bei retabli, le cappelle laterali, nonché il retablo barocco dell'altare maggiore, il coro e il chiostro rinascimentale, che formava l'antico cortile della armi della fortezza.

    • Indirizzo: Pza. de la Catedral, s/n
    • Orari: Dalle 10 alle 16.30 dal lunedì al venerdì, e dalle 10 alle 13 il sabato. Domenica e festivi chiuso.
    • Prezzo: 2 €
  • Plaza Vieja: Proprio nel cuore del centro storico, fu costruita nel XIX secolo nel luogo in cui anticamente avveniva il tipico mercato musulmano. Chiuso e porticata al suo interno, si trova il municipio della città.

  • Iglesias de Almería: Questa città possiede molte belle ed importanti chiese, incastonate nelle sue splendide viuzze e piazzette. Le più importanti sono la chiesa di Santiago el Viejo, con le porte in stile plateresco e una stupenda torre di oltre 50 metri; La chiesa di San Pietro, in stile neoclassico e costruita al di sopra di un'antica moschea araba, e la chiesa di San Giovanni, nella quale si possono ammirare i resti della mosche su cui venne edificata.

  • Cuevas de la Chanca: Si trovano ai piedi dell'Alcazaba, nel quartiere che le da il nome e che è formato da case-caverna di diversi colori, distribuite senza alcuna razio intorno ad una collina.

Breve Sosta

  1. Parque Natural de Cabo de Gata-Níjar: Riserva della biosfera, è una stupenda opzione se si dispone di un po' di tempo libero. In tutto il parco si possono ammirare le sue falesie di origini vulcaniche, vedere i fenicotteri rosa e si potrà, se si è appassionati, praticare tutti i tipi di sport nautici.

  2. Spiagge: Tutto il litorale di Almeria è costeggiato da stupende spiagge, tra le quali la spiaggia di San Miguel o Las Conchas e la spiaggia della Nuova Almeria.

Listado hoteles

Vincci Selección Envía Almería Wellness & Golf

Almería
5*
Events
Fresh
Luxurious
Wellness
Wellness Hotel Almería - Vincci Hoteles

Seguici

Facebook - Vincci Hoteles
Twitter - Vincci Hoteles
Instagram - Vincci Hoteles
Pinterest - Vincci Hoteles
Blog - Vincci Hoteles
Google + - Vincci Hoteles
YouTube - Vincci Hoteles